Torte da forno

Torta morbida di mele!

Oggi ultimo giorno d’estate,un po’ la malinconia ci assale,ripensando alle belle e lunghe giornate estive,ma ora diamo il benvenuto all’autunno,con i suoi tanti prodotti,profumi e colori. Le temperature sono più miti e quindi armiamoci di buona volontà e mettiamoci ai fornelli. Dedicando qualche pomeriggio a fare conserve e marmellate da consumare durante l’inverno che ci regaleranno aromi e sapori,tipicamente estivi e che ben si accompagneranno a dolci morbidi rustici e soffici perfetti per la stagione autunnale.

INGREDIENTI

2 mele rosse senza buccia tagliata a fettine spesse

3 uova intere

1 yogurt bianco

gr 180 di zucchero semolato

gr 70 di latte intero

gr 100 di olio di semi di girasole

gr 400 di farina 00

2 arance (serve buccia e succo

1 busta di lievito per dolci

due manciate di uvetta sultanina

qualche pizzico di cannella in polvere

3 cucchiai di zucchero semolato

granella di zucchero

confettura di albicocca

ESECUZIONE

Lavare uvetta,asciugarla su carta assorbente e poi metterla a bagno nel succo di mezza arancia,imburrare uno stampo da ciambella da 26 cm,preparare la cannella e unirla a un cucchiaio di zucchero,sbucciare e unire le fettine di mela a due cucchiai di zucchero e un cucchiaio di succo d’arancia. In una ciotola unire le uova intere allo yogurt,allo zucchero,al latte e all’olio,sbattere tutti gli ingredienti anche con le fruste elettriche,unire la farina setacciata e la buccia grattugiata di un’arancia,il lievito passato al colino e per ultimo l’uvetta strizzata(tenendo a parte un poca per la guarnizione) amalgamare il tutto e versare l’impasto nella teglia,livellarlo e aggiungere a questo punto le fettine di mela a raggiera e sopra di esse distribuire l’uvetta rimasta e alcune manciate di granella di zucchero e per ultimo la cannella mescolata allo zucchero. Infornare la ciambella a 180°per 35/40 minuti in modalità statica. Quando la torta avrà raggiunto la sua cottura,toglierla dallo stampo e ancora calda spennellarla con la confettura di albicocche.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...