pasta ripiena

Tortelli di zucca con burro fuso mirtilli freschi noci e salvia

I tortelli di zucca sono uno dei piatti più importanti della cucina Italiana ; ricco ed elegante. Nascono con l’esigenza di mangiare di magro, sopratutto alla vigilia di Natale, come vuole la tradizione Mantovana.I loro ingredienti sono semplici, con un accostamento tra il dolce e il salato degli amaretti,della zucca,della mostarda,del grana e della noce moscata ed é questo a rendere unico il nostro tortello, confezionato  con questi ingredienti tipici del territorio Mantovano.Il loro condimento classico é burro salvia e grana. Ma io qui ve ne propongo uno diverso e insolito,con burro,mirtilli freschi,noci,salvia e grana padano.

INGREDIENTI PER LA PASTA

650 gr farina 00 già miscelata con semola di grano duro

6 uova intere + 3 tuorli

1 cucchiaio di olio evo

INGREDIENTI PER RIPIENO

1 kg zucca già pulita senza buccia

200 gr mostarda di mele in foglia

150 gr amaretti

100 gr grana Padano grattugiato (24 mesi)

30 gr pane raffermo grattugiato

buccia grattugiata di un limone

noce moscata qb

1 cucchiaio di sciroppo della mostarda

INGREDIENTI PER CONDIMENTO

125 gr mirtilli freschi

burro fuso qb

salvia qualche foglia

noci qb

ESECUZIONE

Preparate la pasta, nella planetaria mettere gli ingredienti:le uova la farina,e l’olio per formare l’impasto,lavorarlo poi con le mani avvolgere questa pasta con la pellicola e riporla in frigorifero per qualche ora per poi stenderla.E96FC235-1490-4031-869E-FF3A7149BB49

Preriscaldare il forno, tagliare la zucca in quattro pezzi, togliere la buccia,i semi e i filamenti; lavarla e asciugarla aggiungo ad ogni pezzo un grano di sale piuttosto dolce, la avvolgo nella stagnola, la posiziono su di una latta e la inforno per circa 40’a150°. Quando avrà raggiunto la cottura,metterla in un setaccio per eliminare eventuali residui di acqua e per ottenere una polpa densa, e intanto farla raffreddare. Preparare la mostarda leggermente frullata, gli amaretti ridotti in granella,il formaggio e il pane grattugiato, la noce moscata la buccia del limone e per ultimo il cucchiaio di sciroppo della mostarda, amalgamare bene,assaggiare se tutto è equilibrato e riporre il ripieno in frigorifero per alcune ore e quando ogni ingrediente avrà dato il suo sapore e profumo, trasferire  il tutto in una sac a poche per porre i gnocchetti di ripieno sulla pasta,per poi chiudere i tortelli.Cuocerli in acqua bollente già salata,preparate il sugo con un po’ di burro fuso i mirtilli lavati,qualche foglia di salvia    Tostare per un po’ le noci, tritarle grossolanamente e condire i tortelli di zucca,spolverare con grana padano e noci tostate.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...