Primi

Spaghettoni zafferano e ragú di pollo

Ciao a tutti! La seconda ricetta che voglio scrivere in questo blog è una ricetta a cui sono molto affezionata perché la proponevo nell’agriturismo dove lavoravo in quanto facile,veloce e molto gustosa.
Inoltre mi è stata richiesta proprio questa ricetta da una mia lettrice e invece che scriverle in privato, ho deciso di pubblicarla per tutti voi.
In questa ricetta è presente il ragout e vorrei fare una piccola parentesi per farvi capire di cosa si tratta:Il ragoût è un tipo di preparazione culinaria francese definita come stufato di carne o pesce o verdure, però in questo caso è stato rivisitato da un grande chef ed io ho seguito il suo “consiglio”.

Ingredienti X 5 persone
-500gr spaghettoni (pasta fresca all’uovo)
-2 cipolle bianche medie
-300gr petto di pollo
-200gr coscia o sotto coscia di pollo disossato e senza pelle
-200gr burro
-1 cucchiaio di acqua
-1 punta di zafferano
-Olio extravergine
-rosmarino
-sale e pepe
-grana padano grattugiato

Preparazione
Appassire la cipolla tagliata finemente nel burro ,poi aggiungere un cucchiaio di acqua ed infine la punta di zafferano e regolare di sale.
Nel frattempo mettere l’acqua per la pasta sul fuoco.
Preparare il ragout di pollo tagliando tutta la carne di pollo a pezzettini e saltandolo in padella con olio, rosmarino, sale e poco pepe. Cuocere per alcuni minuti gli spaghettoni; dopo averli scolati mantecare nella padella inizialmente preparata con burro,cipolla e zafferano. Impiattare gli spaghettoni, aggiungere il ragout sopra e per guarnire qualche foglia di rosmarino e una spruzzata di grana padano.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...