Primi

Lasagne con erbette formaggio d’alpe e mirtilli.

Le lasagne con erbette,fonduta di monte Veronese e mirtilli sono un primo piatto gustoso e raffinato che sorprende il palato. Una ricetta diversa,particolare dove il gusto un po’ aspro del mirtillo va ad amalgamarsi con la fonduta del formaggio dall’alpeggio. Un mix’s perfetto che si fonde in un unico sapore fatto dai diversi gusti in perfetta armonia tra di loro,dando origine ad una portata d’eccezione!

INGREDIENTI per circa 10 persone

  • Gr 300 di sfoglia
  • Gr 500 di erbette già pulite
  • Gr 250 di formaggio d’alpe poco stagionato
  • Gr 250 di mirtilli
  • Gr 70 di Parmigiano
  • 1 l.di latte intero
  • 2 cucchiai di amido di mais
  • noce moscata,burro,sale

ESECUZIONE

Preparare una besciamella leggera: versare il latte in una casseruola e stemperare con l’amido di mais,unire un pizzico di sale e profumate con una grattugiata di noce moscata,mettere sul fuoco e portare a leggera ebollizione,mescolando con frequenza,finché la salsa su sarà addensata. Spegnere ed incorporare un fiocco di burro e tenere da parte.

Lavare le erbette,sbollentarle in acqua leggermente salata e poi scolarle. Trasferirle su un tagliere e tritarle con un coltello ma non troppo finemente. Tagliare il formaggio a fette sottili e grattugiare il Parmigiano,sciacquare i mirtilli e poi scolarli.

Unire il Parmigiano(tenendone da parte un cucchiaio per la gratinatura)alla besciamella e mescolare per bene. Disporre uno strato di besciamella sul fondo della teglia imburrata,e adagiare il primo strato di pasta,distribuire sopra un po’ di erbette,qualche mirtillo (e anche qui metterne da parte qualcuno per la guarnizione) e alcune fettine di formaggio creando uno strato omogeneo.

Cospargere con un po’ di besciamella e proseguire a realizzare gli strati fino ad esaurimento degli ingredienti,terminando con una spolverizzata di Parmigiano e qualche fiocchettò di burro. Infornare a 170° e cuocere per circa 35/40 minuti. Trascorso il tempo di cottura spegnere il forno e lasciare riposare la lasagna per circa 10 minuti. Quindi sformarla tagliarla a fette,guarnire con i mirtilli tenuti da parte e servire.

CONSIGLI

La lasagna sarà ancora più appetitosa se preparata il giorno precedente!

Usare teglia rettangolare da cm 25 per 35

Ricetta per sfoglia fresca: versare 4 uova e un cucchiaio di olio evo nella planetaria e poi aggiungere gr 400 di farina 00, azionare la macchina e incorporare la farina,finché le uova saranno state assorbite,formare una palla e poi avvolgerla con la pellicola,farla riposare per almeno 30 minuti,stendere la sfoglia sottile e con un coltello tagliare dei rettangoli della misura della teglia,lessarli in acqua bollente e salata per un paio di minuti,quindi scolarli passarli in acqua fredda e asciugarli per bene con un panno da cucina.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...