Antipasti e contorni

Lenticchie in umido

È una pietanza con caratteristiche nutrizionali benefiche a base di legumi,un piatto versatile adatto a tutte le stagioni,in estate può essere servito freddo,in inverno invece accompagna piatti di carne e anche di pesce,ma sopratutto a capodanno si sposano bene con il classico cotechino o al gusto intenso dello zampone

INGREDIENTI per 5 persone

gr 500 di lenticchie

gr 50 di lardo o pancetta maiale

1 cipolla bianca affettata

mezzo bicchiere di olio extravergine di oliva

4 cucchiai di salsa di pomodoro

1 costa di sedano ( lavata e tagliata a pezzetti

gr 500 di brodo di carne

Pepe e sale

ESECUZIONE

Soffriggere il lardo pestato,con la cipolla affettata e uno spicco di aglio (facoltativo)in mezzo bicchiere di olio,dopo aver soffritto il tutto,aggiungere anche la salsa di pomodoro,il sedano,un bicchiere di brodo e le lenticchie lavate e sgocciolate,condire con pepe e sale. Coprire il tegame e lasciare cuocere per 30 minuti a fuoco lento,mescolando di tanto in tanto,controllando la cottura,non devono essere stracotte,ma mantenere la propria consistenza. Da servire anche come contorno a salsicce,cotechino e altre carni

Consiglio:se le lenticchie cuocendo diventeranno troppo dense allungare con qualche goccia di brodo bollente per non fermare la cottura

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...